Home News News Sconosciuti e falsi abbracci: a Cadelbosco Sopra il decalogo per difendersi da truffe, scippi e altri reati

Sconosciuti e falsi abbracci: a Cadelbosco Sopra il decalogo per difendersi da truffe, scippi e altri reati

E-mail Stampa PDF

L'associazione ATI-Le vetrine del Fojonco in collaborazione con la stazione dei Carabinieri di Cadelbosco di Sopra, comandata dal Maresciallo Capo Pietro Castrich, con la Delegazione Confcommercio di zona e il Comune di Cadelbosco di Sopra, ha fatto stampare una serie di volantini che potranno essere trovati anche nei negozi del paese contro le truffe e gli atti contro le persone e le cose.

«I piccoli esercenti del commercio –spiega Oriano Sacchetti, vicepresidente della Delegazione Confcommercio di Castelnovo Di Sotto- vogliono dare, in questo modo, un concreto contributo alla diffusione di pratiche corrette a tutela della cittadinanza».

«Confcommercio –aggiunge Donatella Prampolini Manzini, presidente di Confcommercio – Imprese per l’Italia Reggio Emilia- appoggia ogni iniziativa concreta che serva a promuovere la legalità e a creare una maggiore sinergia con le Forze dell'ordine».

Puoi scaricare: