Home News News Bando per il sostegno di progetti rivolti alle imprese del turismo, commercio e cultura/creatività

Bando per il sostegno di progetti rivolti alle imprese del turismo, commercio e cultura/creatività

E-mail Stampa PDF

Bando per il sostegno di progetti rivolti a migliorare l’attrattività turistico-culturale del territorio attraverso la qualificazione innovativa delle imprese operanti in ambito turistico, commerciale e culturale/creativo. Por Fesr 2014/2020 Asse III.

Il bando attua le Azioni inserite nel POR FESR 2014/2020 riguardanti:

3.2: Supporto allo sviluppo di prodotti e servizi complementari alla valorizzazione di identificati attrattori culturali e naturali del territorio anche attraverso l’integrazione tra imprese delle filiere culturali, turistiche, sportive, creative e dello spettacolo e delle filiere dei prodotti tradizionali e tipici

3.3.4: Sostegno alla competitività delle imprese nelle destinazioni turistiche attraverso interventi di qualificazione dell’offerta e innovazione di prodotto/servizio, strategica ed organizzativa

Il Bando finanzia:

  • Misura A: progetti innovativi per la valorizzazione del settore ricettivo
  • Misura B: progetti innovativi per la valorizzazione del settore del commercio e dei pubblici esercizi
  • Misura C: progetti innovativi per la valorizzazione degli attrattori culturali del settore cinematografico, teatrale, musicale e artistico del territorio dell’Emilia-Romagna e per la creazione di nuovi musei d’impresa

I Soggetti che possono presentare domanda ed essere beneficiari del contributo:

  • per la misura A: Le imprese individuali, le società (di persone, di capitale, cooperative), con caratteristiche di piccole e medie imprese
  • per la misura B: Le imprese individuali, le società (di persone, di capitale, cooperative) con caratteristiche di piccole e medie imprese; gli assegnatari, in regime di concessione, di posteggi per la vendita al pubblico in aree mercatali stabili
  • per la misura C: Le imprese individuali, le società (di persone, di capitale, cooperative), le fondazioni e le associazioni, entrambe non partecipate da soggetti pubblici, con caratteristiche di piccole e medie imprese

I progetti potranno essere presentati in forma singola o in forma aggregata

Le dimensioni minime dei progetti:


Misura A

€ 250.000,00 per i progetti presentati in forma singola

€ 400.000,00 per i progetti presentati in forma aggregata


Misura B

€ 50.000,00 per i progetti presentati in forma singola

€ 150.000,00 per i progetti presentati, in forma aggregata


Misura C

€ 50.000,00, per i progetti presentati sia in forma singola che aggregata


Il regime d’aiuto previsto è:

  • con il de minimis nella misura minima del 35% e massima del 40%
  • con l’esenzione del de minimis nella misura massima del 20% per le Micro e Piccole imprese e 10% per Medie imprese

L’importo massimo del contributo concedibile è di 200.000 euro.

Presentazione delle domande: per tutte le misure le domande dovranno essere presentate dalle ore 10.00 del giorno 10/01//2017 alle ore 17,00 del 28/02/2017.

Le domande seguiranno una procedura di istruttoria di ammissibilità formale e sostanziale e una valutazione del merito.

E’ prevista anche un’attribuzione di premialità nel caso di incremento occupazionale a tempo indeterminato.