Home News News Startup in testa è l’idea di Confcommercio e Impact Hub per chi ha in mente una nuova impresa

Startup in testa è l’idea di Confcommercio e Impact Hub per chi ha in mente una nuova impresa

E-mail Stampa PDF

Impact Hub e Confcommercio-Imprese per l’Italia Reggio Emilia hanno creato “Startup in testa”, un percorso di accompagnamento che consente agli imprenditori o aspiranti tali che abbiano un’idea per una nuova impresa di trasformare quell’idea in realtà.

Il percorso di accompagnamento che Confcommercio Reggio Emilia e Impact Hub sono in grado insieme di fornire consente innanzitutto di verificare se l'idea di impresa può stare in piedi, quindi di aprire l'impresa e di affiancarla sia nella gestione quotidiana sia nel cogliere opportunità e rispondere a situazioni specifiche.

«Stiamo vivendo in un mondo – spiega Paolo Lasagni, presidente di Impact Hub Reggio Emilia – nel quale per rimanere competitivi si deve continuamente rimanere informati su nuovi modelli di business, nuove tecnologie e nuove metodologie. E questo vale non solo per le nuove professioni digitali ma in misura minore anche per quelle più tradizionali. La formazione è un elemento indispensabile ma c’è un tipo di conoscenza che solo vivendo fianco a fianco con chi pratica quotidianamente altre discipline può essere intercettata. Questo è il motivo per cui crediamo che operare all’interno di una community multidisciplinare di professionisti sia la chiave per rimanere agganciati alle dinamiche del mondo del lavoro».

«Questo mondo in continuo aggiornamento e in continuo cambiamento – prosegue Aurelio Trevisi, presidente dell’Associazione dei Servizi Professionali alle Imprese di Confcommercio Reggio Emilia – con mercati ed esigenze che variano velocemente, necessita di aziende dinamiche, giovani e innovative pronte però ad accettare anche le sfide quotidiane di vivere in un quadro burocratico progettato in un'altra epoca. Questo progetto è un’arma in più, un sostegno per poter far vincere queste sfide alle startup neonate o che ancora devono nascere forti di un’idea vincente».

Sulla pagina www.impacthubre.it/servizi/startup-in-testa viene descritto questo percorso di accompagnamento, modulabile anche secondo le esigenze del singolo imprenditore e della singola impresa. Startup in testa infatti può seguire l’impresa in uno o più di questi passaggi, dallo studio sulla fattibilità (Business Model Canvas, ricerche di mercato, business plan, creazione del team), agli spazi fisici e virtuali di cui necessita (affitto scrivania o ufficio; domiciliazione fiscale; ecc.) e a tutto ciò che riguarda la gestione quotidiana dell’impresa (pratiche per la Pubblica Amministrazione; contabilità; servizi fiscali; consulenza societaria). Non solo: l’impresa trova anche una serie di servizi che le consentono di cogliere opportunità e rispondere a situazioni specifiche attraverso il supporto nella comunicazione sui canali social, la formazione, la rappresentanza degli interessi collettivi delle imprese, la partecipazione a eventi di presentazione a potenziali partner e investitori, l’accesso al credito, la partecipazione a bandi per finanziamenti e agevolazioni, l’affiancamento per attività con e per aziende e scuole, l’accesso alla rete internazionale Impact Hub.

L’attivazione del percorso è facile e veloce, direttamente dalla pagina www.impacthubre.it/servizi/startup-in-testa.