Home News News Pagamento diritto annuale 2018 Camera di commercio

Pagamento diritto annuale 2018 Camera di commercio

E-mail Stampa PDF

Come avviene per tutti gli altri pagamenti, anche il diritto annuale dovuto alla Camera di Commercio dovrà essere versato in via telematica.

La scadenza è fissata al 2 luglio 2018.

La Confcommercio ha predisposto un apposito servizio per garantire ai Soci (che ci hanno firmato delega di pagamento telematico) l’espletamento di questo adempimento.

Si chiede, però, agli interessati, di fare pervenire al nostro ufficio Assistenza Generale (per la sede centrale) e alle Delegazioni di Zona (per la provincia) la comunicazione che ogni ditta ha ricevuto dalla Camera di Commercio, in cui viene evidenziata la propria situazione (es. se risultano denunciati magazzini, uffici, se sono intervenute variazioni ecc..) onde consentire un adeguato conteggio dell’importo dovuto.

Nel caso in cui la comunicazione della Camera di Commercio  non ci venga consegnata, non siamo in grado di garantire il calcolo esatto dell’importo da pagare!

IMPORTANTE!!! Le  Imprese stanno ricevendo, in questi giorni, tale avviso sulla propria casella di posta certificata (PEC);si ricorda che è importante controllare, periodicamente, la casella PEC, per non incorrere in sanzioni, nel caso in cui siano pervenuti avvisi di pagamento non letti e quindi non effettuati!!!

Il diritto annuale per le ditte individuali (piccoli imprenditori) è di € 53,00.

L’importo base per le società è di € 120,00; le società avranno poi alcuni scaglioni, riferiti alla percentuale calcolata sul volume d’affari.

Per ogni unità locale in più (magazzini, ulteriori negozi o uffici ecc.) si paga un ulteriore 20% della cifra dovuta per la sede.

Questo avviso costituisce già comunicazione del versamento telematico che effettueremo per conto delle ditte che ci hanno conferito l’incarico; sarà ns. cura, comunque, avvisare gli interessati in caso di versamenti con importi che si differenziano sensibilmente dalla cifra base.