Home News CONFCOMMERCIO REGGIO EMILIA E' nata “Rete Imprese Italia”, il soggetto di rappresentanza unitario costituito da Confcommercio, Confartigianato, Cna, Confesercenti, Casartigiani

E' nata “Rete Imprese Italia”, il soggetto di rappresentanza unitario costituito da Confcommercio, Confartigianato, Cna, Confesercenti, Casartigiani

E-mail Stampa PDF

Lunedì 10 maggio, a Roma, è stato presentato il nuovo soggetto di rappresentanza unitario del mondo delle pmi e dell’impresa diffusa promosso dalle cinque maggiori organizzazioni dell’artigianato, del commercio, dei servizi e del turismo. Presenti i vertici delle associazioni reggiane: Donatella Prampolini Manzini (Confcommercio), Rodolfo Manotti e Mauro Garlassi (Confartigianato), Tristano Mussini e Giorgio Allari (CNA), Ermes Anigoni e Roger Ganassi (Confesercenti).

“Rete Imprese Italia –spiega Donatella Prampolini Manzini, presidente di Confcommercio Reggio Emilia- è il nuovo soggetto di rappresentanza unitario del mondo delle pmi e dell’impresa diffusa promosso dalle cinque maggiori organizzazioni dell’artigianato, del commercio, dei servizi e del turismo (Confcommercio, Confartigianato, Cna, Confesercenti, Casartigiani), che si sono riunite sotto un unico logo e un’unica Fondazione. Ai tavoli istituzionali nazionali Rete Imprese Italia si presenterà con il solo portavoce di turno, che farà pesare la forza unitaria dell’alleanza delle organizzazioni di commercio, artigianato, servizi: oltre 2,3 milioni di imprese, 11 milioni di addetti, 95% del tessuto produttivo nazionale”.

“Il futuro del Paese –evidenzia il Presidente di Confartigianato Reggio Emilia, Rodolfo Manotti- è inscindibilmente legato alle piccole e medie imprese e all’impresa diffusa. Chiediamo dunque alle istituzioni e alla politica, alle forze economiche e sociali, di condividere la responsabilità di fare quanto è necessario affinché queste imprese possano compiutamente esprimere le loro potenzialità”.

“Ci ritroviamo insieme –prosegue Tristano Mussini, Presidente di CNA Reggio Emilia- anzitutto sulla base di interessi e attese, comuni e di lungo corso, delle nostre imprese, dei nostri imprenditori, andando oltre le frammentazioni e cercando, invece, di fare meglio valere il contributo delle imprese del territorio alla crescita, allo sviluppo, alla coesione del Paese. Rete Imprese Italia nasce proprio per dare al popolo del fare impresa identità, voce comune e capacità di rappresentanza comuni e dunque più forti, con l’obiettivo di modernizzare la rappresentanza delle imprese per modernizzare l’economia e la società italiana”.

“Le nostre Associazioni –conclude Ermes Anigoni, Presidente di Confesercenti Reggio Emilia- hanno fatto una scelta di coesione e unità che guarda al futuro. Rete Imprese Italia vuol essere influente e incidere sulla formazione delle scelte decisive per il futuro del Paese, perché ci sembra interesse comune che queste scelte e la loro concreta attuazione tengano meglio in conto esigenze e attese di larghissima parte dell’economia reale del Paese: delle piccole e medie imprese, dell’impresa diffusa, del popolo del fare impresa”.