Home News CONFCOMMERCIO REGGIO EMILIA Boretto: apre punto vendita dove trovare formaggi unici

Boretto: apre punto vendita dove trovare formaggi unici

E-mail Stampa PDF

Domenica scorsa, a Boretto, inaugurato un punto vendita specializzato nel commercio del formaggio di qualità. Dal Parmigiano Reggiano di stagionatura eccezionale ai formaggi freschi e stagionati, di mucca, di capra, di pecora, d’alpeggio: oltre 250 i formaggi selezionati da Mauro Mezzadri e Sara Alberini, prima donna diplomata casara dal Consorzio del Parmigiano Reggiano.

“La qualità del Parmigiano Reggiano è nota, ma è soprattutto grazie alla maestria di alcuni casari che si possono trovare formaggi che oltre i 36 mesi di stagionatura migliorano le proprie qualità. Il nostro obiettivo è raggiungere questa qualità selezionando solo forme di 24 mesi che dopo un’attenta valutazione di idoneità possono essere portate a stagionature maggiori che superano anche i 5 anni: un prodotto eccezionale e unico nel suo genere”: Mauro Mezzadri della A.M. Formaggi sottolinea con orgoglio la peculiarità della propria azienda che domenica ha inaugurato un punto vendita a Boretto.

“Siamo una realtà semplice ma fortemente specializzata”, prosegue Mauro Mezzadri: “Insieme a mia moglie Sara, la prima donna diplomata casara dal Consorzio del Parmigiano Reggiano, operiamo nel commercio al dettaglio e ambulante di formaggi, con oltre 250 tipi di formaggi, freschi e stagionati, di mucca, di capra, di pecora, d’alpeggio, a volte molto particolari. Stagioniamo e commercializziamo il Parmigiano Reggiano e collaboriamo con aziende dai prodotti unici, come la ditta Via Lattea per i formaggi di capra e la ditta Le Tamerici che offre una scelta selezionatissima di mostarde e confetture che ben si sposano coi nostri formaggi”.

“Per il nostro territorio –aggiunge Anna Simonazzi, Direttore della Delegazione Confcommercio di Guastalla- si tratta di un’apertura importante, che impreziosisce il commercio locale offrendo alla cittadinanza un servizio specializzato con prodotti prima introvabili. Sono due presone davvero brave e capaci cui Confcommercio augura di poter ottenere tante soddisfazioni”.