Home News CONFCOMMERCIO REGGIO EMILIA Rinvio entrata in vigore legge sul "Made in"

Rinvio entrata in vigore legge sul "Made in"

E-mail Stampa PDF

“Made in” – Legge 8 aprile 2010, n.55 – Provvedimenti per la commercializzazione dei prodotti tessili, del pellame e delle calzature – L’Agenzia delle Dogane ha confermato il rinvio dell’entrata in vigore della legge in oggetto, originariamente prevista per il 1° ottobre p.v.

L’Agenzia precisa, infatti, che le nuove disposizioni sull’etichettatura dei prodotti finiti e intermedi e sull’impiego dell’indicazione “Made in Italy” nei settori tessile, della pelletteria e calzaturiero potranno considerarsi effettivamente applicabili solo dopo l’adozione del decreto interministeriale previsto dall’articolo 2 della legge in oggetto.

In attesa dell’adozione del sopracitato decreto interministeriale, valevole per la necessaria disciplina di dettaglio integrativa di quella di fonte primaria, continueranno ad applicarsi le norme del codice doganale comunitario (Reg. (CEE) n. 2913/92) e delle relative disposizioni di applicazione (Reg. (CEE) n. 2454/93).