Home News CONFCOMMERCIO REGGIO EMILIA Turismo: 9 Tour Operator in visita a Reggio Emilia

Turismo: 9 Tour Operator in visita a Reggio Emilia

E-mail Stampa PDF

Il 16 e 17 aprile, 9 tour operator di vari paesi europei (Germania, Russia, Norvegia, Svezia e Repubblica Ceca) hanno partecipato a due educational tour dedicati all’offerta turistica della provincia di Reggio Emilia. L’iniziativa fa parte dell’edizione 2012 di Buy Emilia Romagna - Borsa del Turismo regionale (15-19 aprile), promosso da Confcommercio Imprese per l’Italia in collaborazione con Apt Servizi ed Enit.

“Obiettivo della nostra proposta ai buyer partecipanti -spiega Francesca Lombardini, presidente Federalberghi-Associazione provinciale albergatori di Confcommercio Reggio Emilia- è stato presentare alcuni dei nostri punti di forza in termini di collegamenti, cultura e gastronomia”.

Lunedì 16 aprile, sei buyer hanno partecipato a un itinerario che, partendo dal casello autostradale Terre di Canossa, ha interessato l’area matildica con visita a un caseificio, per assistere dal vivo alla lavorazione del Parmigiano Reggiano, quindi al Castello di Rossena con la vicina Torre di Rossenella e al Castello di Bianello, poi a un’azienda di produzione dell’Aceto Balsamico Tradizionale di Reggio Emilia. Dopo il pranzo in un locale tipico, il gruppo ha raggiunto la città di Reggio dove ha visitato alcuni importanti beni culturali della Diocesi (la Cattedrale, il Battistero e il Museo Diocesano), il Museo e la Sala del Tricolore, e lo spazio Km129 per conoscere i vantaggi offerti dalla presenza di un nodo dell’alta velocità a Reggio. Il gruppo è poi ripartito dal casello autostradale della città dopo una visita al cantiere della Stazione Mediopadana.

Il giorno successivo, altri 3 buyer hanno visitato il Golf Club Matilde di Canossa all’interno di un educational tour speciale dedicato all’offerta golfistica regionale.