Home News News Fondo giovani 30-34 anni: opportunità formative pre-inserimento

Fondo giovani 30-34 anni: opportunità formative pre-inserimento

E-mail Stampa PDF

Il "Piano per l'accesso dei giovani al lavoro" della Regione Emilia Romagna, prevede, tra i diversi strumenti di intervento, per i giovani tra 30 e i 34 anni la possibilità che l’attivazione di un contratto di lavoro possa essere “preceduta da una misura formativa mirata, attuata da un soggetto formativo accreditato, finalizzata a ridurre il divario tra le competenze richieste dalla impresa e le competenze possedute dai giovani”. Ecco tutte le opportunità per le imprese:

Chi

Giovani tra i 30 e i 34 anni.

Perché

Per promuovere l’assunzione a tempo indeterminato di giovani tra i 30 e i 34 anni, fascia di età che la normativa nazionale esclude dall’apprendistato e da qualsiasi incentivo, vengono finanziati percorsi individuali di formazione, realizzati prevalentemente in impresa prima dell’assunzione, finalizzati all’acquisizione di competenze coerenti con le esigenze espresse dall’impresa.

Cosa

Assegni formativi (voucher) per l’accesso ai percorsi del “Catalogo regionale dell’offerta a qualifica.

I percorsi formativi possono avere una durata personalizzabile tra le 50 e le 300 ore, di cui almeno l’80% svolta presso l’azienda che è interessata a fare l’assunzione. I percorsi devono essere accompagnati dalla formalizzazione delle conoscenze e capacità acquisite. Le aziende devono avere sede in Emilia Romagna e non devono avere rapporti di lavoro in essere con i giovani che usufruiscono della formazione.

Gli assegni saranno riconosciuti ai destinatari e verranno pagati, in nome e per conto degli stessi, agli enti di formazione quale quota di iscrizione ai percorsi formativi individuali.

Come

Il giovane che conosce un’impresa disponibile a valutare l’assunzione e ad ospitare il percorso formativo sceglie dal Catalogo regionale dell’offerta a qualifica il percorso attinente al ruolo professionale che potrà svolgere → Formalizza la richiesta presso il Centro per l’Impiego → Contatta Iscom Reggio Emilia entro 15 giorni per personalizzare il percorso nella durata e nella scelta dei contenuti → Richiede il voucher.

L’istruttoria di validazione della richiesta di norma si concluderà entro 15 giorni dal ricevimento e l’esito verrà comunicato agli interessati e agli enti di formazione.

Gli assegni saranno riconosciuti ai destinatari e verranno pagati, in nome e per conto degli stessi, agli enti di formazione quale quota di iscrizione ai percorsi formativi individuali.

Le qualifiche

Le qualifiche che ISCOM REGGIO EMILIA offre sono:

  • TECNICO DELLA GESTIONE DEL PUNTO VENDITA
  • OPERATORE DELLA RISTORAZIONE
  • OPERATORE AMMINISTRATIVO-SEGRETARIALE
  • OPERATORE DI MAGAZZINO MERCI

Iscom Reggio Emilia offre alle aziende che intendono approfittare dell’opportunità tutto il supporto necessario per ricercare e selezionare giovani interessati.

Quando

In qualsiasi momento, entro il 31/10/2013. Le richieste di attribuzione di assegni formativi dovranno essere formalizzate presso i Centri per l’Impiego e perfezionate presso la sede di Iscom Reggio Emilia.

Contatti

Contatta Iscom Reggio Emilia per accedere alle opportunità e ricevere assistenza nella richiesta del voucher: tel. 0522 921167, mail : Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .