Home News CONFCOMMERCIO REGGIO EMILIA Incoming di 11 operatori indiani in Emilia-Romagna - 21 marzo 2013

Incoming di 11 operatori indiani in Emilia-Romagna - 21 marzo 2013

E-mail Stampa PDF

La Camera di Commercio di Reggio Emilia, in collaborazione con il Sistema camerale regionale, Unioncamere Emilia-Romagna ed la Indo-ltalian Chamber of Commerce & Industry di Mumbai, propone a tutte le imprese della provincia una giornata di incontri business to business e di visite aziendali con 11 operatori indiani.

L'iniziativa prosegue le attività di promozione svolte nel corso del 2012 nell'ambito del Progetto India II, inserito tra le iniziative di sistema del programma per I'internazionalizzazione della Camera di Commercio di Reggio Emilia. Obiettivo dell'iniziativa è favorire la crescita del numero di imprese reggiane che esportano sul mercato indiano. L'India sta attraversando una fase di costante crescita economica e presenta un mercato strategico per l'export italiano. Possono partecipare le imprese regolarmente iscritte alla Camera di Commercio di Reggio Emilia e operative in uno dei seguenti settori:

  • Tecnologie, servizi, materiali ed attrezzature per l'edilizia e infrastrutture
  • Tecnologie ambientali (energie rinnovabili, smaltimento rifiuti)
  • Trasporti e logistica
  • Meccanica e tecnologie per il food processing
  • Macchine utensili
  • Lavorazioni particolari (vernici/colorifici, estrusioni plastiche)

Gli incontri b2b si svolgeranno nella giornata di giovedì 21 marzo 2013, dalle 9.00 alle 13.00, presso la Camera di commercio di Parma (Via Verdi 2, Parma).

Ogni incontro avrà la durata massima di 30 minuti circa per la trattativa che avverrà in lingua inglese, senza l'ausilio di servizio di interpretariato. Ciascuna impresa potrà effettuare un massimo di 8 incontri, previa verifica di interesse da parte degli operatori indiani (scarica la lista degli operatori indiani).

Nel pomeriggio dello stesso giorno, verranno anche organizzate delle visite presso le aziende di Reggio Emilia, partecipanti ai b2b, fino ad un massimo di 1-2 visite per operatore.

Si specifica che tutte le aziende dei settori indicati potranno partecipare agli incontri b2b. Per le visite aziendali, verrà invece data priorità alle aziende partecipanti alla missione di dicembre 2012.

La partecipazione agli incontri b2b è gratuita, mentre restano a carico delle imprese i costi di trasferimento per eventuali visite aziendali da parte dei buyer indiani.

Si chiede cortesemente di confermare la partecipazione, inviando la scheda di adesione all'indirizzo email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. entro e non oltre il 10 marzo 2013.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare il Servizio Promozione, che rimane a disposizione per eventuali chiarimenti (Tel. 0522 796523/529/505).

Download